Gravitalia

Iscrizioni Rd#5 Bormio – ID fattore K

Il codice ID per l’iscrizione alla quinta tappa, finale del Circuito Nazionale Gravitalia 2014 del 13-14 Settembre a Bormio (SO), da effettuare tramite fattore K su www.federciclismo.it è 52227.

 

PRENOTAZIONI ALBERGHIERE:

Hotel Cristallo -  Mail: info@cristallohotelresidence.it – Tel. 0342.902700

 

DISPOSIZIONI per AREA PADDOCK e AREA CAMPER:

Per la stagione 2014, la procedura per la disposizione di paddock e camper è stata semplificata.

Al vostro arrivo in loco troverete dei cartelli che indicano chiaramente le zone preposte alla collocazione dei paddock e quelle preposte al parcheggio dei camper. Si prega di attenersi a queste semplici indicazioni nel reciproco rispetto di tutti i fruitori. Per la gestione dei singoli spazi e della mobilità di eventuali veicoli all’interno dell’area, si fa appello al vostro buon senso, affinchè tutti i team abbiano adeguato spazio nei paddock. Sarà comunque presente un incaricato a cui fare riferimento.

Non sono previste prenotazioni o prelazioni di alcun genere, fatta eccezione per la Tech & Expo Area, nella quale l’accesso è riservato e regolato da specifici accordi con gli espositori.

Rd#4 Fai della Paganella – Von Klebelsberg Final Run

Il Campione Italiano Johannes Von Klebelsgerg, ormai conosciuto come “Putega”, ha letteralmente dominato la gara di Fai della Paganella, quarto round del Circuito Nazionale Gravitalia. Con circa 15 secondi di distacco sul secondo classificato ha chiuso una run finale perfetta, che gli è valsa la vittoria di tappa e la maglia di leader del circuito.

In questo video girato con la helmet cam montata sul casco di Johannes durante la manche finale, c’é tutta la potenza e la determinazione che lo hanno portato a vincere. Vai Putega!

Qui le classifiche di circuito aggiornate:

Classifica Assoluta – Circuito Nazionale Gravitalia

Classifica Categorie – Circuito Nazionale Gravitalia

Classifica Squadre – Circuito Nazionale Gravitalia

 

Rd#4 Fai della Paganella – Video e PhotoGallery

Il quarto round del Circuito Nazionale Gravitalia a Fai della Paganella resterà certo nella storia della DH italiana come una delle gare più dure e impegnative. Il tracciato molto tecnico, il diluvio del sabato e il fango viscido della domenica che copriva rocce e radici. Luca Carton e Carlo Marchisio hanno raccolto le migliori immagini del week end di gara, che ci riportano tutto il sacrificio e l’impegno degli atleti presenti a Fai della Paganella, ma anche tutto il divertimento e la carica con i quali è stato vissuto questo evento memorabile. Mettetevi comodi, stappatevi una RedBull e premete play!

 

Rd#4 Fai della Paganella – Finali

A Fai della Paganella si è corsa quella che è stata probabilmente la gara più impegnativa della stagione 2014 del Circuito Nazionale Gravitalia. Dopo una manche di qualificazione del sabato caratterizzata dall’abbondante pioggia caduta in mattinata, che ha reso estremamente impegnativo un percorso già tecnico e difficile, durante la giornata di domenica il sole e il caldo sono tornati ad asciugare gradualmente il fango, che ispessendosi ha reso la pista poco scorrevole e viscida, con numerose pietre e radici davvero insidiose e alcuni tratti in cui occorreva mettercela tutta sui pedali per riuscire a mantenere adeguata velocità. Veramente arduo fare il tempo in queste condizioni, senza errori e senza cadute.

PhotoCarloMarchisio_GIT2014_FaiDellaPaganella_001

Il neo Campione Italiano Johannes Von Klebelsberg (ASC Tiroler Radler Bozen) domina incontrastato anche questa tappa di circuito, ottenendo la maglia di leader e dimostrando definitivamente il suo valore anche in queste condizioni proibitive. La seconda posizione, a quasi 15 secondi di distacco, la conquista Continue reading

Rd#4 Fai della Paganella – Qualifiche

La manche di qualifica della quarta tappa del Circuito Nazionale Gravitalia verrà certamente ricordata come un’impresa epica, grazie agli eroi che vi hanno preso parte, sfidando il tracciato selettivo di Fai della Paganella che versava in condizioni decisamente estreme. Difatti la località trentina si è svegliata stamane sotto una fitta pioggia battente, che ha proseguito incessantemente fino all’inizio della manche di qualifica. Le prove del mattino si sono quindi svolte su una pista solcata da veri e propri torrenti, che hanno modificato ogni linea e traiettoria, mentre nel pomeriggio, durante le run di qualificazione, il fango ha iniziato ad appesantirsi, creando grandi difficoltà agli atleti per la mancanza di grip e di scorrevolezza.

_MRC0160

In queste condizioni proibitive, è il neo Campione Italiano Downhill, Johannes Von Klebelsberg (ASC Tiroler Radler Bozen) a segnare il tempo più basso. Con un incredibile tempo di 3’33″.47 il giovane altoatesino conferma di essere l’uomo da battere, staccando di quasi 7 secondi Continue reading

Iscrizioni Rd#4 Fai della Paganella – ID fattore K

Il codice ID per l’iscrizione alla quarta tappa del Circuito Nazionale Gravitalia 2014 del 26-27 Luglio a Fai della Paganella (TN), da effettuare tramite fattore K su www.federciclismo.it è 52223.

 

PRENOTAZIONI ALBERGHIERE:

Paganella Dolomiti Booking -  Mail: marketing@paganella.net – Tel. 0461.585298–

 

DISPOSIZIONI per AREA PADDOCK e AREA CAMPER:

Per la stagione 2014, la procedura per la disposizione di paddock e camper è stata semplificata.

Al vostro arrivo in loco troverete dei cartelli che indicano chiaramente le zone preposte alla collocazione dei paddock e quelle preposte al parcheggio dei camper. Si prega di attenersi a queste semplici indicazioni nel reciproco rispetto di tutti i fruitori. Per la gestione dei singoli spazi e della mobilità di eventuali veicoli all’interno dell’area, si fa appello al vostro buon senso, affinchè tutti i team abbiano adeguato spazio nei paddock. Sarà comunque presente un incaricato a cui fare riferimento.

Non sono previste prenotazioni o prelazioni di alcun genere, fatta eccezione per la Tech & Expo Area, nella quale l’accesso è riservato e regolato da specifici accordi con gli espositori.

Campionati Italiani Champoluc – Video e Photogallery

Un tracciato duro e impegnativo, la pioggia, la festa, il divertimento, la concentrazione, la montagna, la sfida, l’amicizia… in poche parole il Campionato Italiano Downhill di Champoluc. Il riassunto di tutte queste emozioni è racchiuso nel video di Luca Carton e nella photogallery di Carlo Marchisio, che con le loro immagini vi raccontano il week end più atteso della stagione di DH 2014.

 

Campionati Italiani Champoluc – Finali

A Champoluc (AO) si è da poco concluso il Campionato Italiano Downhill 2014. La splendida località della Val d’Ayas ha ospitato un’edizione molto impegnativa del massimo evento nazionale di DH, grazie a un tracciato selettivo e alle condizioni meteo poco favorevoli, che hanno portato pioggia alternata a qualche breve schiarita, per tutta la durata della manche finale. Tali presupposti hanno acceso una sfida intensa in ciascuna categoria, nelle quali tutti i rider si sono dati battaglia alla conquista della maglia tricolore.

PhotoCarloMarchisio_CampionatiItaliani2014_Champoluc_006 copia

Con una run impeccabile è Johannes Von Klebelsberg (ASC Tiroler Radler Bozen) a laurearsi Campione Italiano Downhill 2014. Grazie al tempo strabiliante di 2:57.76, il giovane talento altoatesino è l’unico ad abbattere il muro dei 3 minuti. Al secondo posto della classifica assoluta si piazza Continue reading

Campionati Italiani Champoluc – Qualifiche

Il Campionato Italiano Downhill 2014 ha preso il via oggi a Champoluc con la manche di qualifica. Le prove libere si sono svolte sotto al sole, che ha illuminato le cime della Val d’Ayas, donando panorami spettacolari ai numerosi rider e al folto pubblico presente. In seguito, durante la manche, la pioggia ha bagnato l’impegnativo tracciato di Champoluc rendendolo ulteriormente difficoltoso. A subire maggiormente le bizze del meteo sono state le categorie amatoriali, mentre durante le run degli agonisti il sole è tornato a fare capolino tra le nuvole.

PhotoCarloMarchisio_CampionatiItaliani2014_Champoluc_01

L’otto volte Campione Italiano DH, Alan Beggin (360Degrees), segna il miglior tempo assoluto della manche di qualifica. Dietro di lui Continue reading